Author Archives: abaco

Su MuruPrinzu – Il Muro incinto

Domenica 9 Giugno – Teatro

BOCHETEATRO

Su MuruPrinzu – Il Muro incinto

ovvero COSTANTINO NIVOLA IN SCENA

di Paolo Puppa – Liberamente tratto da “Memorie di Orani” di Costantino Nivola

Regia e interpretazione di Giovanni Carroni

Musiche di Battista Giordano / Scene e costumi di Marco Nateri

 

Lo spettacolo ripercorre simbolicamente l’esistenza straordinaria di questo grande Artista, scultore di forme antiche e moderne, vissuto ai bordi di varie culture. Muratore bambino in tempo di fascismo, partito con la sua valigia di cartone dalla nativa Orani per una scuola monzese di arti applicate, allievo qui di maestri come Terragni e Marini, eletto dal  patron Ariano Olivetti designer e direttore delle arti grafiche della ditta, poi sposato a Guggenheim, quindi emigrato a Parigi e poi a New York durante il periodo delle leggi razziali, patria poi  dei suoi trionfi professionali. L’attore Nivola si racconta attraverso il ciclo vitale delle stagioni, e dei materiali della sua arte e del suo lavoro: l’acqua, la sabbia, il cemento, il gesso, il fuoco e ci regala una lezione di vita, di arte e di moralità. Nivolatorna , con la voce di Giovanni Carroni, nei suoi luoghi della memoria, tra le  statue che ha scolpito un tempo, mescolando forme antiche , nuragiche e mediterranee, coll’astratto che preme dalle avanguardie.

Commenti disabilitati su Su MuruPrinzu – Il Muro incinto

Filed under Stagione Scirocco 2019

C’era una volta Ettore Petrolini

Domenica 19 Maggio – Teatro

LA MASCHERA

C’era una volta Ettore Petrolini

 da Ettore Petrolini

Opera di Emanuele Bosu 1° Premio come Miglior Spettacolo al Concorso Giardini Aperti Città di Cagliari Arte e Natura 2018, per la sua vivacità interpretativa e il recupero della tradizione teatrale.

Con Emanuele Bosu e Giulia Maxia accompagnati dal pianista Giovanni Pilia e dalla pittrice Rachele Zurru

 

Ettore Petrolini, il grande attore, drammaturgo, comico, il deformatore per eccellenza. Lui in prima persona tornerà in scena per ripercorrere la sua vita dagli inizi della sua carriera fino agli ultimi attimi della sua breve vita il tutto accompagnato da quell’aroma di mistero che lo circonda. Riprenderanno così a vivere le sue macchiette, parodie, testi canzoni, stupidaggini, facezie, colmi, lazzi, scherzi e inezie. Come un quadro che prende vita per raccontare ciò che è stato e che più sarà, così Petrolini tornerà nel suo ricordo.

Altro non resta da dire. “Guarda e infin se ti à piaciato puoi anche ridere …”

 

Commenti disabilitati su C’era una volta Ettore Petrolini

Filed under Stagione Scirocco 2019

Facciamo finta che….chistu è Pippinu

Domenica 5 Maggio – Musica – Teatro

Omaggio a Peppino Impastato

Facciamo finta che…. chistu è Pippinu

di e con Gerardo Ferrara (voce e percussioni) e Tonino Macis (chitarra e mandoloncello)

Produzione Street Books e Circolo dei lettori Mieleamaro di Cagliari

 

Dalla irriverente, sarcastica e geniale scelta di un brano “normalizzante e rassicurante” (che cantava Ombretta Colli) come sigla di Onda Pazza dalle frequenze antimafiose (o antimafiopoli) di Radio Aut, inizia un percorso intorno ai temi e alla figura di Peppino Impastato, a 40 anni dal suo massacro, che prende spunto dal libro “Peppino Impastato, un giullare contro la mafia” (edizioni Becco giallo), di cui vengono proiettate alcune tavole a fumetti e che si evolve con un percorso musicale declinato da Gerardo Ferrara (voce e percussioni) e dal maestro Tonino Macis (chitarra e mandoloncello) in cui si incrociano sonorità e canti “innestati” in una sorta di “ragionamento” sulle condizioni avverse e antidemocratiche che stiamo vivendo, oggi, nel nostro paese.

Brani d’autore, dalle canzoni del Collettivo Musicale Peppino Impastato alle letture di testi di Pippo Fava e Giancarlo Siani, Pino Daniele, Ivano Fossati, Fabrizio DE Andrè, Enzo Jannacci, Massimo Troisi, Giorgio Gaber …

Il lavoro è impreziosito da una testimonianza video su Casa Memoria Peppino e Felicia Impastato di Cinisi, realizzata da Salvatore Bandinu dell’Ass. Antimafia Peppino Impastato di Cagliari.

 

Commenti disabilitati su Facciamo finta che….chistu è Pippinu

Filed under Stagione Scirocco 2019

La Casa di Bernarda Alba

Domenica 14 Aprile – Teatro

L’Effimero Meraviglioso

La Casa di Bernarda Alba

di Federico Garcia Lorca

Ideazione e regia Maria Assunta Calvisi

con: MianaMerisi, Cristina Maccioni, Rita Atzeri, Luana Brocato, Anna Brotzu, Francesca Cara, Renata Manca, Carla Orrù, Marta Proietti Orzella e con la partecipazione di Rossella Faa e Elena Ledda in video per “l’attittidu” – Video Giovanni Coda

 

Quando Garcia Lorca scrisse “La casa di Bernarda Alba”, nel 1936, non immaginava che la realtà descritta potesse essere calata pari pari nella Sardegna di allora.

Il matriarcato delle donne sarde è un concetto che esprime in maniera calzante la figura di Bernarda: donna forte per necessità, castrante e a sua volta castrata.  La realtà sociale, qui  come  in  Spagna,  sanzionava comportamenti e relegava ai margini chi non rispettava le regole stabilite dalla comunità; un lutto, soprattutto se a restare erano le vedove, durava anni di segregazione.

Lo spettacolo è infatti inserito nel progetto “Bernarda talks to the world” che ha avuto il riconoscimento della Comunità Europea, con Italia, Romania, Polonia e Spagna. Lo spettacolo propone linguaggi  innovativi in  quanto  utilizza  in maniera  inusuale  le  immagini video  che  sono  parte integrante del racconto teatrale e oltre il testo teatrale. Il funerale del marito di Bernarda, i sogni inconfessabili, le angosce delle figlie, le scene d’amore rubato o negato,  la  dimensione  onirica  della  vecchia  madre,  rientrano  a  pieno  titolo  nella  drammaturgia  dello spettacolo.

Commenti disabilitati su La Casa di Bernarda Alba

Filed under Stagione Scirocco 2019

Nostos

Domenica 31 Marzo – Danza -Teatro – Circo

COMPAGNIACIRCADI’ (Spagna)

NOSTOS 

con Lucrezia Maimone, SebastiánSobrado

Coproduzione Zerogrammi  (Torino) – Tersicorea T.Off (Cagliari)

 

La compagnia spagnola Circadi, con il suo spettacolo Nostos, nato dalla danza, dal teatro gestuale e dal Circo, ci trasporta in universi indimenticabili come quelli di Charlot o di B. Keaton.

Nostos è una romantica astrazione degli homeless, una storia raccontata con il corpo, attraverso cui dialogano discipline della danza e dell’arte circense. I due danzatori/attori in scena creano e smontano gli stereotipi della vita ordinaria di una coppia come tante, tra grande senso dell’umorismo e dramma esistenziale. I due grotteschi clown danzatori si tengono in equilibrio, volteggiano nell’aria come trottole, sorridono,  si sfidano, si fidano l’uno dell’altro.

Con una messa in scena di una eccezionale semplicità, Nostos è uno spettacolo che riempie con calore, umore e tenerezza ogni angolo della platea.

Commenti disabilitati su Nostos

Filed under Stagione Scirocco 2019

Il Favoloso Andersen

Domenica 17 Marzo – Teatro

Abaco teatro

Il Favoloso Andersen

di Rosalba Piras

Con Tiziano Polese, Luana Maoddi, Rosalba Piras – Realizzazioni Video Tonio Cireddu

Costumi e scenografie in collaborazione con la Sartoria Gioco Pinocchio di Sanluri

 

C’era una volta un grande narratore di nome Hans Christian Andersen che viveva in Danimarca. Questa non è la storia della sua vita, ma la favola del grande narratore di fiabe (1805 – 1875).  Andersen, nello spettacolo, ama raccontare le sue fiabe aiutato da Peter il giovane calzolaio. Tra una fiaba e l’altra,  fra musiche coinvolgenti,  pupazzi  e semplici  oggetti che  prendono  vita,  Hans  e  la  Maestra si contendono  l’attenzione  dei  bimbi con  scene  esilaranti.  Hans  conquisterà non solo i bambini ma anche la maestrina che si farà  travolgere dalle fantastiche storie… con un finale a sorpresa.

Spettacolo per grandi e piccini.

Commenti disabilitati su Il Favoloso Andersen

Filed under Stagione Scirocco 2019

Perseo e Medusa

Domenica 3 Marzo – Danza

ASMED Balletto di Sardegna

Perseo e Medusa

Ideazione e regia: Senio G.B. Dattena
Coreografie: Cristina Locci
Interpreti: Matteo Corso, Senio G.B. Dattena, Sara Manca, Luana Maoddi.
Realizzazione costumi:  Stefania Dessì con le allieve della IVªA dell’Istituto Professionale per i Servizi Sociali Sandro Pertini  (Cagliari)
Elaborazioni musicali:  Diego Soddu

Lo spettacolo,coniuga spettacolarità e divertimento con il sentimento e la poesia che, come una stella polare, sembra guidare via via le azioni artistiche, tese ad esaltare gli eterni temi cruciali della giustizia e dell’amore e dell’eterna lotta tra il bene e il male.

Nella storia di Perseo confluiscono una serie di miti: si incontrano il mito di Medusa, punita implacabilmente da Atena e trasformata in un mostro orribile che trasforma in statua di marmo chiunque la guardi;  il mito di Pegaso cavallo alato, che nasce dalla testa della gorgone decapitata, e quello di Cassiopea, che dopo la morte diventerà una costellazione. Elemento imprescindibile e da non sottovalutare, è quello tradizionale che valorizza il coraggio, la dedizione, il bene e il lieto fine.

Spettacolo per grandi e piccini.

 

Commenti disabilitati su Perseo e Medusa

Filed under Stagione Scirocco 2019

Amori da Palcoscenico

Domenica 17 Febbraio – Teatro

Teatro del Segno

Amori da Palcoscenico

da Shakespeare, Goldoni, Rostand…

Di e con Stefano Ledda e con Rossella Faa e Marta Proietti Orzella

 

Lo spettacolo è costruito in forma di dialogo con il pubblico e porta in scena un susseguirsi di scene amorose, giochi, schermaglie, passioni e turbamenti tratti dalle più celebri opere della letteratura teatrale. Il pubblico vedrà alternarsi sotto i propri occhi alcune tra le più famose scene d’amore, ma anche quelle meno conosciute, dalle più leggere alle più drammatiche, dal Balcone di Romeo e Giulietta, alla passione di Cirano per la bella Rossana, la difficile conquista della Bisbetica Lisetta,

dalla morte di Piramo e Tisbe, alla gelosia di Otello, agli intrighi de Le Relazioni Pericolose. Insomma dalla Commedia degli equivoci alla Tragedia, le mille e intramontabili sfumature di colore dell’Amore.

Nel recente riallestimento lo spettacolo si rinnova e acquista ulteriore freschezza scenica grazie alla divertita e divertente partecipazione dell’attrice e cantante Rossella Faa che, come un vero cantastorie, metterà in risalto, sottolineandoli con lasua musica e i suoi racconti, i momenti dello spettacolo, rendendo ancora più vivace l’interazionecon il pubblico.

Commenti disabilitati su Amori da Palcoscenico

Filed under Stagione Scirocco 2019

Musicamore’s Artists

Domenica 3 Febbraio – Musica Lirica

 

Musicamore’s Artists in Concerto

 

Con Chiara Loi(soprano), Federica Moi(contralto), Francesco Scalas(tenore), Roberto Dettori(baritono), Francesco Adamo(piano)  

I Musicamore’s Artists è un ensamble, diretto dal soprano Alessandra Atzori, composto da quattro giovani talenti del bel canto e un pianista specializzati nelle masterclass tenute dai grandi artisti internazionali il baritono Renato Bruson e il soprano Luciana Serra. I cinque artisti regaleranno al pubblico un concerto lirico ricco di arie, assoli, duetti e romanze famose: da Giuseppe Verdi a Mozart, da Rossini a J. Strauss, da Bizet ad alcuni brani tratti da celebri Operette.

 

 

Commenti disabilitati su Musicamore’s Artists

Filed under Stagione Scirocco 2019

Tra sogni e realtà

Domenica 20 Gennaio – Mostra di pittura

 

Tra Sogni e Realtà

Mostra di pittura di Stefania Polese e Federico Cerulla

 

In Stefania Polese, che unisce al colore la forza della linea, si alternano fasi fortemente espressioniste, atte ad indagare attraverso il segno e il colore le profonde sofferenze dell’animo umano nella ricerca introspettiva del sé, ad altre più volutamente naïf, con forme semplificate, talvolta dal sapore POP.

Federico Cerulla ci propone un’esplosione vitale di colori, spesso border-line tra figurativo ed astrazione, dove nelle visioni caleidoscopiche si riconoscono riferimenti pittorici storicizzati, dal Post-Impressionismo all’astrattismo prebellico, con una sensibilità contemporanea, fatta di un disordine armonico, che tanto ricorda la migliore musica jazz.

La Mostra di entrambi gli artisti sarà visitabile durante tutta la Stagione Scirocco nel Foyer del Teatro di Sanluri.

 

Commenti disabilitati su Tra sogni e realtà

Filed under Stagione Scirocco 2019